Anniversario

50 anni di Commissione svizzera per la lealtà 1966-2016

Da 50 anni, attraverso un’autoregolamentazione affidabile, incisiva e ampiamente riconosciuta, il settore della comunicazione in Svizzera garantisce che tutti i soggetti coinvolti conoscano le regole per una pubblicità corretta. Tuttavia le origini della Commissione svizzera per la lealtà (CSL) hanno radici ancora più profonde. Già nel 1925 la Schweizerische Reklame-Verband – l’attuale Comunicazione Svizzera – era impegnata a favore della lealtà nella pubblicità all’insegna del motto «VERITAS – Wahrheit in der Reklame» (VERITAS – pubblicità veritiera). Dal 1966 la CSL prende decisioni rapide ed efficaci a costi di molto inferiori e con molta meno burocrazia rispetto ai tribunali, decisioni che comunque sono analoghe alle sentenze del tribunale.

In occasione di questo anniversario la CSL organizza una serie di attività volte a diffondere le proprie richieste – naturalmente in maniera corretta e leale – tra i mandanti pubblicitari, le agenzie pubblicitarie, le organizzazioni dei consumatori, nell’ambito della giurisprudenza nonché tra i media e il grande pubblico.

Eventi

  • 9 marzo 2016
    Gruppo parlamentare Media e comunicazione (GMC), Sincontro di sessione e tavola rotonda: tra gli altri con la Consigliera federale Doris Leuthard, ex presidente CSL, il Consigliere agli Stati Filippo Lombardi e la Consigliera nazionale e presidente della CSL Christine Bulliard-Marbach

  • 27 maggio 2016
    Comunicazione Svizzera «Giornata della pubblicità»: discorso in occasione dell’anniversario di Peter Leutenegger, membro della camera della CSL e relazione del Dr. Marc Schwenninger, Segretario giuridico della CSL

  • 16 giugno 2016
    Promarca «Giornata del marchio»: discorso del Consigliere agli Stati Filippo Lombardi, presidente della fondazione Pubblicità Svizzera per la lealtà nella pubblicità commerciale «50 Jahre Schweizerische Lauterkeitskommission: Fairness zählt auch in turbulenten Zeiten»

  • 1° settembre 2016
    Festa per i membri della CSL e i relativi specialisti, la fondazione e la società di promozione

  • Settembre 2016
    Campagna pubblicitaria con il sostegno di APG|SGA AG, Havas Worldwide Zürich, Mediaschneider AG e altri

  • Dal 27 ottobre al 17 novembre 2016
    Galleria ADC: tavola rotonda «Selbstregulierung im Lichte des Konsumentenschutzes» il 27 ottobre 2016 e
    esposizione manifesti di casi interessanti dalla prassi della CSL dal 27 ottobre al 17 novembre 2016

  • 29 novembre 2016
    Europa Institut presso l’Università di Zurigo: seminario specialistico «Aktuelle Entwicklungen im Wirtschafts- und Konsumrecht: 50 Jahre Schweizerische Lauterkeitskommission – die Werbepraxis auf dem Prüfstand»

in alto

9 marzo 2016

Incontro di sessione gruppo parlamentare Media e comunicazione (GMC)

Durante l’incontro di sessione del gruppo parlamentare Media e comunicazione (GMC) del 9 marzo 2016, la Consigliera federale Doris Leuthard, in qualità di ex presidente della CSL, ha affrontato il tema dell’autoregolamentazione come principio di diritto pubblico. A seguire l’attuale presidente, la Consigliera nazionale Christine Bulliard-Marbach, ha evidenziato come, grazie alla possibilità di presentare reclami, l’autoregolamentazione del settore della comunicazione concorra ad accrescere la fiducia nei consumatori e concorrenti. Infine il Consigliere agli Stati Filippo Lombardi, presidente della fondazione della CSL, ha illustrato il significato di una pubblicità corretta in questi anni di grandi cambiamenti per la nostra economia.

→ vedi anche l’articolo «Botschafterin für Selbstregulierung» del giornale Freiburger Nachrichten

in alto                                     Galleria

27 maggio 2016

Evento per l’anniversario nel corso della «Giornata della pubblicità» di Comunicazione Svizzera

In sostituzione della presidente della CSL Christine Bulliard-Marbach, impossibilitata a presenziare, il decano della pubblicità Peter Leutenegger, nella sua funzione di membro eletto della camera, ha spiegato come in questi cinquant’anni la CSL non solo ha registrato una grande accettazione, ma opera praticamente con un budget analogo a quello del 1966. «Da 50 anni quindi la Commissione per la lealtà spende ogni anno quasi sempre la stessa cifra. Bisognerebbe portarlo all’attenzione dei parlamentari che non credono alla possibilità di raggiungere gli obiettivi attuali con lo stesso budget di allora.» Marc Schwenninger, Segretario giuridico della CSL, nel suo brioso intervento ha spiegato ai rappresentanti di settore presenti il confine sottile fra pubblicità eccessiva e comunicazione commerciale sleale.

→ Relazione «Fälle aus der Praxis der Lauterkeitskommission» del Dr. Marc Schwenninger, Segretario giuridico della CSL

in alto                                      Galleria

16 giugno 2016

Discorso del Consigliere agli Stati Filippo Lombardi alla Giornata della marca di Promarca

Nel corso della Giornata della marca di Promarca, svoltasi il 16 giugno 2016 a Berna, il Consigliere agli Stati Filippo Lombardi ha tenuto un discorso sul tema «50 anni di Commissione svizzera per la lealtà». Dopo una breve retrospettiva il presidente della fondazione Pubblicità Svizzera per la lealtà nella pubblicità commerciale ha ricordato come la CSL da mezzo secolo operi praticamente con lo stesso budget e ogni anno tratti più casi nel quadro della legge contro la concorrenza sleale LCSl rispetto a qualsiasi tribunale svizzero. Infine ha posto una questione cruciale: la CSL ha ancora ragione di esistere a fronte di adesivi «Stop alla pubblicità», asterischi negli elenchi telefonici, tasti Replay sui telecomandi TV e adblocker? La sua risposta è stata affermativa. Tra i membri dell’Unione svizzera dell’articolo di marca hanno suscitato grande interesse le sue esortazioni finali verso una regolamentazione meno vincolata alle leggi a favore di una maggiore autoregolamentazione secondo il modello della CSL.

in alto                                      Galleria

Settembre 2016

Campagna pubblicitaria con il sostegno di APG|SGA AG, Havas Worldwide Zürich, Mediaschneider AG e altri

Una campagna pubblicitaria ammiccante in occasione dell’anniversario: Una fetta di torta aggressiva, una banana provocante e un ghiacciolo con un naso lungo promuovono da oggi la pubblicità leale. La campagna ammiccante rappresenta uno dei momenti culminanti di un anno di celebrazione per la Commissione svizzera per la lealtà (CSL) e richiama il successo da ormai 50 anni dell’autoregolamentazione del settore della comunicazione, ampiamente riconosciuta in tutto il settore. Ulteriori informazioni

in alto

27 ottobre al 17 novembre 2016

Casi interessanti tratti dalla pratica CSL presso la galleria ADC

Tra le ultime attività organizzate in occasione del suo 50° anniversario, giovedì scorso la Commissione svizzera per la realtà (CSL) ha inaugurato un’esposizione di casi interessanti tratti dalla pratica allestita in stretta collaborazione con ADC Switzerland presso l’omonima galleria. Per tre settimane si potranno ammirare soggetti pubblicitari semplicemente sorprendenti, eccessivi e talvolta di alto livello estetico che hanno costituito la storia di successo della CSL degli ultimi anni. Ulteriori informazioni

Flyer dell’esposizione

in alto                                      Galleria

29 novembre 2016

Seminario specialistico «Aktuelle Entwicklungen im Wirtschafts- und Konsumrecht» presso l’Europa Institut dell’Università di Zurigo

Sotto la direzione del membro della camera Prof. Dr. Alexander Brunner, il 29 novembre 2016 si terrà all’EIZ il seminario «Aktuelle Entwicklungen im Wirtschafts- und Konsumrecht: 50 Jahre Schweizerische Lauterkeitskommission – die Werbepraxis auf dem Prüfstand» destinato a un pubblico specialistico.

Il diritto della concorrenza costituisce un elemento decisivo nello sviluppo del diritto economico e dei consumi; occorre quindi concentrarsi sia sul diritto commerciale sia sul diritto dei consumi. Mentre nel diritto dei cartelli è stato creato un organo statale, la Commissione della concorrenza COMCO, per quanto riguarda ampie parti del diritto pubblicitario ad assumere la corrispondente funzione è un organo privato, la Commissione per la lealtà CSL. Qual è stato lo sviluppo della sua prassi in questi 50 anni? Membri ed esperti della Commissione svizzera per la lealtà illustrano questo sviluppo e mostrano come questa prassi abbia dato un contributo decisivo nell’articolazione del diritto pubblicitario e sia tenuta in considerazione anche nella giurisprudenza dei tribunali commerciali e civili.

Dettagli evento e iscrizione (in tedesco)
Programma (in tedesco)

in alto                                      Galleria

Galleria

Evento GMC, 9 marzo 2016

Giornata della pubblicità, 27 maggio 2016

Giornata del marchio, 16 giugno 2016

Esposizione alla galleria ADC

Seminario specialistico presso l’Europa Institut dell’Università di Zurigo, 29 novembre 2016

CSL ieri e oggi

in alto

Rapporti dei media

in alto